In vista del Natale, oggi prepariamo un torrone con pistacchi croccanti e cioccolato!

E’ un torroncino un po’ particolare perchè è morbido all’esterno e croccante all’interno… come? Ecco svelato il segreto

Ingredienti:

  • 400 gr cioccolato bianco
  • 60 gr olio di nocciola
  • 80 gr pistacchi naturali o tostati
  • 80 gr cioccolato fondente 85%
  • 180 gr zucchero
  • sale

Procedimento:

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato bianco insieme all’olio di nocciola. Tenete bassa la fiamma del bagnomaria in modo da scioglierlo lentamente, e se l’acqua bolle spegnete il fuoco

Nel frattempo preparate gli altri ingredienti:
Tostate i pistacchi in una padella antiaderente, poi aggiungete lo zucchero e fatelo caramellare insieme ai pistacchi.
Quando lo zucchero sarà biondo e caramellato, mescolate il tutto e poi versatelo su un foglio di carta da forno antiaderente appoggiato sopra un piano freddo di acciaio o marmo
Stendetelo rapidamente con un coltello e fate raffreddare. Prima che si raffreddi spargete un po’ di sale fine sulla superficie del croccante, questo risalterà il sapore del croccante e del pistacchio!

Tritate il cioccolato fondente a pezzetti, e quando il croccante sarà freddo tritate anche il croccante

Quando il cioccolato bianco sarà sciolto, toglietelo dal bagnomaria e aggiungete un po’ alla volta i pezzetti del croccante coi pistacchi mescolando per amalgamare bene il composto. Quando avrete aggiunto tutto il croccante, fate raffreddare il composto in modo che arrivi alla temperatura di 30° e poi aggiungete il cioccolato fondente tritato: mi raccomando è importantissimo fare raffreddare il composto prima di mettere il cioccolato altrimenti quest’ultimo si scioglierebbe

Quando avrete amalgamato il tutto, versate il composto in uno stampo rettangolare (o a vostro piacere) di alluminio e mettete in frigo per farlo solidificare. Attendete qualche ora e poi tirate fuori dal frigo e dagli stampi e aspettate che torni a temperatura ambiente (ovviamente questo è un dolce da fare in inverno…. in estate tornerebbe a sciogliersi!!!)

A questo punto potete tagliarlo in piccoli pezzi e divorarlo!!! Attenzione ai denti però: l’esterno è morbido ma il croccante interno rimane bello croccante!