Ciao! Oggi ho inventato la ricetta di un delizioso tortino di cioccolato e pere, perchè volevo fare un dolcetto natalizio leggero, quindi senza burro e senza uova, senza glutine e adatto ai vegani…. E quindi dopo averlo inventato, ho provato ed assaggiato… e dato che secondo me è venuto molto buono, ecco che vi scrivo la ricetta!!

Cominciamo subito dagli ingredienti! Non spaventatevi dalla lunga lista, faremo presto a farlo 🙂

Ingredienti:

  • 120 gr burro di cacao
  • 100 gr zucchero
  • 100 gr farina di CECI
  • 30 gr farina di RISO
  • 50 gr di cacao
  • 8 gr lievito
  • 1 gr sale
  • 20 gr nocciole tritate
  • 100 gr pera frullata
  • 10 gr rhum
  • 70 gr circa di acqua
  • (se non siete vegani, 100 gr di albume)
  • noci, nocciole e pezzetti di pera a piacere

 

Come avrete notato al posto della farina tradizionale metteremo la farina di riso e quella di ceci, che sono farine senza glutine

Procedimento:

Mettete in una ciotola abbastanza grande il burro di cacao e scioglietelo a bagnomaria o nel microonde

Nel frattempo preparate gli altri ingredienti:
tritate nel mixer i 20 gr di nocciole, e tagliate a pezzetti le noci e le nocciole (serviranno da mettere nell’impasto e sopra, quindi mettetene a piacere, circa 40 gr ciascuno)
Poi mescolate insieme le 2 farine, il cacao, il lievito e il sale

Se non siete vegani, potete aggiungere 100 gr di albume che renderà l’impasto più soffice e compatto, quindi preparatelo e montatelo a neve

Per finire (altrimenti si ossida) pulite una pera e frullatene 100 gr con poco limone, e tagliatene altri pezzetti piccoli, anche in questo caso servono da mettere nell’impasto e come guarnizione

Quando siete pronti partite con l’assemblaggio, dovete essere veloci perchè il burro solidifica in fretta, e la pera diventa nera!

Prendete la ciotola col burro cacao, aggiungete lo zucchero, mescolate e aggiungete il rhum
Poi aggiungete le farine mescolate insieme setacciandole con un setaccio e mescolate il composto. Quando l’impasto comincia a formarsi aggiungete le pere frullate, e poi l’acqua un po’ alla volta: non è necessario metteterla tutta, mettetene quanto basta per tenere morbido l’impasto. Aggiungete anche le nocciole tritate e i pezzetti di nocciole, noci e pere a piacimento: considerate che devono sentirsi ma non devono essere troppe altrimenti si appesantisce l’impasto.
Infine, se volete, aggiungete delicatamente l’albume montato: attenzione! se usate anche l’albume mettete un po’ meno d’acqua

A questo punto mettete l’impasto in 2 stampi da plumcake e spargete sopra dei pezzetti di nocciole, noci e pere
Infornate nel forno già caldo a 180° gradi e fate cuocere mezz’ora: saranno cotti quando lo stecchino sarà quasi asciutto: non cuocetelo troppo altrimenti si secca