Oggi faremo insieme una buonissima e bellissima torta farcita con crema di nocciole, pezzetti di nocciole croccante, scaglie di cioccolato e panna montata!! Pronti a leccarvi i baffi?

Innanzittutto, il giorno prima, preparate il pan di spagna (vedi qui la ricetta). Per fare una torta da 1 kilo circa, fate un pan di spagna di diametro 17 cm circa

Poi preparate la crema di nocciole: mescolate insieme 250 gr di ricotta, 100 gr di pasta di nocciole pura e 50 gr di zucchero.

Quando sarà diventata una crema, aggiungete dei pezzetti di nocciola e delle scagliette di cioccolato fondente

Alla fine dovrà essere così:

 

Quando siete pronti per fare la torta, tagliate il pan di spagna a metà, adagiate la base sul porta torta e bagnatelo con la bagna.

Per la bagna, mettete in una caraffa 100 gr d’acqua e 100 gr di marsala e poi versatela delicatamente sul pan di spagna

 

Prendete la crema di nocciola e mettetela in una sacca in modo da poterla spargere uniformemente sul pan di spagna facendo dei centri concentrici. In questo modo spargerete la crema senza rischiare di rompere il pan di spagna

E poi livellate la farcia

 


Infine coprite con l’altro disco di pan di spagna e bagnatelo con la bagna

 

A questo punto siamo pronti per decorare la torta!! Innanzitutto montate 250 gr di panna fresca, in modo che diventi bella soda e mettetela dentro una sacca a poch

 

Anche in questo caso ricoprite la torta con la panna facendo dei cerchi concentrici fino a ricoprire tutta la superficie e la circonferenza della torta. Poi con una spatola livellate il tutto, sulla superficie potete sbizzarrirvi a fare qualche onda o disegno sulla panna, in modo da creare un po’ di movimento che darà luce alle nocciole e alla cioccolata che metteremo alla fine

 

E adesso è giunto il momento del tocco finale: tritate col tritatutto, ma attenzione a non farle troppo fine, 50 gr di nocciole e cominciate ad appoggiarle sulla circonferenza della torta: prendetene un po’ alla volta e appoggiatele delicatamente sulla panna in modo da non farle cadere

Spargetene un po’, magari i pezzetti più grandi, anche sulla superficie insieme a qualche scaglia di cioccolata…et voilat! Il capolavoro di nocciole e cioccolato è pronto per essere mangiato!!!